Appuntamento
Informazioni
Area riservata
- Attività
Skype Me!
Attività >> Certificazione Energetica
Condividi

L’attestato di certificazione energetica è quel documento che verifica le prestazioni energetiche dell’edificio in modo analogo alle ormai ben conosciute classi energetiche degli elettrodomestica – classe A – B – C – D – E – F – G

Il documento ha validità di 10 anni e dovrà esser aggiornato nel momento in cui ci siano dei cambiamenti sostanziali dal punto di vista energetico (ristrutturazione edilizia, sostituzione impianti, ecc vedi post)

La certificazione energetica degli edifici è un ambito d’intervento che coinvolge tutto il tessuto edilizio italiano esistente e di nuova costruzione la sua applicazione è realizzata con gradualità secondo questo schema:

in casi di compravendita

  • Dal 1° Luglio 2007 per tutti gli edifici con superfici superiori a 1000 mq in caso di trasferimento dell’ intero immobile

  • Dal 1° Luglio 2008 per tutti gli edifici di superficie utile fino ai 1000 mq nel caso di trasferimento dell’ intero immobile con esclusione delle singole unità immobiliari

  • Dal 1° Luglio 2009 alle singole unità immobiliari (appartamenti ecc) nel caso di trasferimento a titolo oneroso

in casi di affitto

  •  Dal 1° Luglio del 2010 diventerà obbligatorio redigere il certificato energetico anche in caso di affitto dell’appartamento, con le medesime modalità e procedure della certificazione energetica della compravendita, già in vigore dal 1°Luglio del 2009